Scrivono: “Figlia di Fantozzi”, due condannati per l’offesa su Facebook